Skip Navigation

COVID-19: thyssenkrupp Home Solutions ti accompagna senza interruzioni nel rispetto delle numerose misure di sicurezza in vigore. Clicca qui per maggiori informazioni

Come realizzare un orto a casa

Purtroppo l’emergenza Covid-19 continua a richiedere delle attenzioni nella gestione della nostra quotidianità, soprattutto per i più anziani. Anche attività semplici, come andare al supermercato possono aumentare i rischi di contatto e quindi di contrarre il virus, in un momento come questo avere un piccolo orto in casa può essere una grande opportunità. Vuoi sapere come creare il tuo? Continua a leggere e non perderti nessun dettaglio.

I vantaggi di coltivare le proprie verdure

Coltivare un pò di verdure e ortaggi a casa propria è sicuramente un bel vantaggio, soprattutto in questo momento. Potrai avere prodotti freschissimi con effetti positivi sulla salute. Il giardinaggio e la cura dell’orto sono inoltre ottime attività ricreative per grandi e piccini, ti permettono di fare attività fisica e passare il tempo in modo divertente e salutare.

E’ stato dimostrato che il giardinaggio ha effetti rilassanti e antistress, favorisce la diminuzione della pressione sanguigna prevenendo le malattie cardiache e aiuta anche a ridurre il rischio di demenza e malattie correlate come il morbo di Alzheimer.

Richiesta Informazioni

Home Solutions

Compila il modulo, ti richiameremo per una consulenza gratuita

Si prega di inserire il nome
Si prega di inserire il cognome
Si prega di inserire l'e-mail
Per favore, verifichi che l'indirizzo email sia valido

*obbligatorio

Per favore, inserisca il codice postale nel formato corretto
Si prega di inserire il numero di telefono

Si prega di accettare l'informativa

*obbligatorio

Grazie per averci contattato, la tua richiesta sarà elaborata il prima possibile.

Cosa fare per allestire il proprio orto:

Trova il posto giusto

Prima di tutto, dovrai scegliere dove vuoi farlo, ricordati che il luogo ideale è quello che beneficia della luce naturale. Se hai già uno spazio di terra e vuoi coltivare lì il tuo cibo, la prima cosa da fare è rimuovere le erbacce e riservare un’area al tuo nuovo obiettivo.

Se hai un giardino, probabilmente sarà molto più facile trovare uno spazio in cui creare il tuo orticello, ma non preoccuparti, anche se vivi in un appartamento non dovrai rinunciare alla possibilità di coltivare le tue verdure, potrai organizzare il tuo orto sul balcone o all’interno della casa.

Scegli cosa coltivare

Scegli i prodotti che vuoi usare, tenendo conto di dove costruirai il tuo orto, non tutti sono adatti agli ambienti chiusi come un appartamento.

Ad esempio, fagioli e piselli crescono verticalmente, occupando quindi uno spazio minore, i pomodori invece non temono la pioggia, possono quindi crescere sul vostro balcone senza problemi. Oppure potete piantare dei ravanelli in piccoli vasi esposti alla luce, crescono molto velocemente e già dopo poche settimane potrete raccoglierli. Questo sarà sicuramente gratificante.

Ma ci sono molte altre cose che puoi far cresce anche in ambienti ristretti, potrai piantare zucchine o cetrioli, se puoi usare vasi più grandi, e non dimenticare le spezie, facili da coltivare e ideali per spazi molto piccoli.

Fai attenzione, alcuni prodotti non possono essere coltivati uno vicino all’altro. Ad esempio nel tuo orto, potrai mettere le carote vicino alle cipolle, entrambe allontanano i parassiti, ma ci sono altre verdure che non possono essere piantate vicine, o moriranno senza poter essere colte.

Tieni conto del clima e della stagione

Se vuoi creare il tuo orto all'aperto, devi tenere conto del tempo e delle stagioni, sono elementi fondamentali per il tuo futuro raccolto. Ogni pianta ha i suoi periodi di crescita ideali, ed è importante che tu lo sappia prima di iniziare a piantare. Con una buona pianificazione potrete avere verdure fresche e varie tutto l'anno

Torna su