Skip Navigation

COVID-19: thyssenkrupp Home Solutions ti accompagna senza interruzioni nel rispetto delle numerose misure di sicurezza in vigore. Clicca qui per maggiori informazioni

Consigli per gli anziani su come organizzare una passeggiata

Dopo un lungo periodo di confinamento forzato in casa, finalmente possiamo uscire e recuperare i piccoli piaceri dimenticati: fare una passeggiata nel quartiere, camminare per le strade prendendo un po' di aria e di sole, e persino fare esercizio o sport ... Queste sono cose essenziali per tutti, per i più giovani, ma soprattutto per i meno giovani. Durante il lockdown, il pensiero di tutti noi è stato rivolto agli anziani, più di tutti rischiavano un’esposizione al contagio e hanno dovuto rinunciare alla loro “normalità”. Eravamo tutti consapevoli dell’importanza del nostro supporto, e ora che possiamo finalmente uscire di casa, loro come possono continuare a tutelarsi?

Abbiamo alcuni suggerimenti su come organizzare una passeggiata in tranquillità

Controllate come sarà il tempo

Prima di uscire controllate quale sarà la temperatura o se siano previste piogge, potete verificarlo su internet o chiedere a qualche familiare di controllare per voi. Grazie a queste informazioni potrete scegliere gli abiti più adatti, e non dimenticate di portare un ombrello o una giacca nel caso sia necessario. La scelta migliore è usare abiti con colori vivaci durante il giorno e materiali riflettenti al tramonto.

Evitate le ore più calde e più fredde

Sulla base di quanto detto sopra, gli orari migliori della giornata, per fare una passeggiata sono al mattino presto o nel tardo pomeriggio se c’è abbastanza luce. Scegliete poi se usare il marciapiede o altri percorsi a seconda della situazione.

Se c’è il sole indossate gli occhiali da sole, e una mezz’ora prima di uscire mettete un po' di crema solare e portatela con voi. Prendere almeno 15 minuti di sole, fa molto bene per secernere la melatonina che migliora il sistema immunitario aiutando a inibire alcune infezioni e migliorando le nostre difese naturali, ma dobbiamo anche proteggere gli occhi e la pelle.

Indossate scarpe comode

Indossate le scarpe adatte al percorso che volete fare e anche se probabilmente non farete un esercizio fisico intenso, indossate comunque scarpe sportive, aderenti, impermeabili e comode. Dopo tante settimane passate camminando solo in casa, è importante usare scarpe appropriate per passeggiare. Inoltre, è molto importante, nei casi in cui la mobilità sia in qualche modo ridotta, aiutarsi con un bastone o un deambulatore.

Rilassatevi

Chiaramente queste lunghe settimane di isolamento hanno fatto accumulare la voglia di uscire e di approfittare di ogni momento utile. Ma è meglio iniziare in modo rilassato, con brevi passeggiate vicino a casa, aumentando gradualmente il tempo e la distanza, rispettando sempre le normative nazionali che via via possono cambiare, e senza cercare di battere nessun record!

Cercate zone ben illuminate e visibili

Scegliete zone ben illuminate e visibili, per le vostre passeggiate, possibilmente non troppo affollate, ma dove siano comunque presenti altre persone a cui appoggiarsi nel caso ci fosse bisogno di aiuto. Assicuratevi poi che ci siano delle panchine o comunque degli spazi in cui potersi fermare e riposare. In caso si cammini lungo una strada trafficata camminare nella direzione opposta al senso di marcia delle macchine.

Rimanete idratati

Portate con voi una bottiglietta d’acqua o un succo di frutta, per poter rimanere idratati durante la vostra camminata, ma non abusatene così non dovrete andare in bagno mentre siete fuori casa.

Informate qualcuno su dove state andando

In tutti i casi, ma soprattutto per gli anziani che si allontanano da casa soli, è importante sapere chi avvisare in caso di difficoltà, incidente, o problemi nel rientrare al proprio domicilio. Un’accortezza che può rivelarsi importante, è far sapere a un familiare o a un vicino, dove andrete e quando tornerete.

Portate un pò di soldi e il cellulare

Quando uscite portate con voi dei soldi nel caso vogliate comprare dell’acqua, o preferiate prendere un taxi o dei mezzi pubblici per il ritorno, e ricordatevi di portare il vostro cellulare con una buona riserva di batteria.

Camminate senza fretta

Queste uscite non devono servire per testare il vostro livello di allenamento o di sopportazione, cercate percorsi poco sconnessi e camminate lentamente. Andare veloci aumenta il rischio di cadute!

Attenzione agli insetti

Le passeggiate sui prati comportano rischi aggiuntivi, come le punture di zecche, che abbondano da maggio a ottobre e altri insetti come le zanzare, caratteristici dei periodi caldi. Prendete precauzioni indossando maniche lunghe e pantaloni, e utilizzate un repellente, potete anche usare qualche prodotto che allevi gli effetti di eventuali morsi o punture.

Accortezze per gli acquisti

Dorante il lockdown erano comunque consentite le uscite per andare a fare la spesa, in farmacia, o per situazioni di emergenza, adesso possiamo muoverci più liberamente, senza limitazioni sulle motivazioni, ma non vanno dimenticate le precauzioni da mantenere, come la distanza interpersonale, la disinfezione delle mani, o il sostare comunque il meno possibile in luoghi affollati o chiusi. Per questo potrebbe essere utile preparare una lista delle cose da comprare, molti supermercati hanno inoltre fissato degli orari preferenziali per gli anziani. Approfittatene!

Adotta le precazioni consigliate

Il fatto che si possa uscire, non vuol dire che il virus sia sparito e non ci sia più bisogno di adottare nessuna precauzione. Continuiamo a mantenere la distanza di sicurezza dalle altre persone, a indossare le mascherine e se necessario i guanti, laviamoci le mani spesso, o usiamo soluzioni disinfettanti se non abbiamo acqua e sapone disponibili.

Richiesta Informazioni

Home Solutions

Compila il modulo, ti richiameremo per una consulenza gratuita

Si prega di inserire il nome
Si prega di inserire il cognome
Si prega di inserire l'e-mail
Per favore, verifichi che l'indirizzo email sia valido

*obbligatorio

Per favore, inserisca il codice postale nel formato corretto
Si prega di inserire il numero di telefono

Si prega di accettare l'informativa

*obbligatorio

Grazie per averci contattato, la tua richiesta sarà elaborata il prima possibile.

Torna su